Il Consorzio di Tutela

Il Consorzio per la Tutela del Formaggio La Casatella Trevigiana DOP si è costituito in data 19/02/2001, i soci fondatori sono tutti della provincia di Treviso, tra essi figurano cooperative, caseifici privati e l’Associazione Produttori Latte del Veneto (A.Pro.La.V.) in rappresentanza degli allevatori.

Tra gli scopi statutari vi sono:
– l’ottenimento della denominazione di origine protetta
– la tutela e vigilanza sulla produzione e commercio della Casatella Trevigiana DOP
– la salvaguardia della tipicità del prodotto
– la valorizzazione e promozione del prodotto
– il miglioramento qualitativo del formaggio

Uno degli scopi fondamentali che hanno dato il via alla costituzione del Consorzio è stata la volontà di tutelare la tipicità di un formaggio, Casatella Trevigiana DOP, le cui origini sono intimamente legate alla storia, alla cultura, alla tradizione del territorio trevigiano.

Il Consorzio, proprio nell’ottica di salvaguardia di un formaggio unico nel contesto territoriale, ha attivato a garanzia della qualità un severo e costante monitoraggio lungo tutto il percorso produttivo, dalla qualità del latte utilizzato alle diverse fasi di lavorazione, fino alla distribuzione sul mercato. Al riguardo sia gli allevatori che i caseifici trasformatori sottostanno ad un rigido disciplinare di produzione e a periodici controlli analitici.

Il Consorzio si pone inoltre come punto di riferimento per la promozione e la diffusione verso i consumatori della Casatella Trevigiana DOP.

La missione del Consorzio per la Tutela del Formaggio Casatella Trevigiana DOP in conclusione è quella di far riscoprire i sapori e gli aromi di un formaggio tipico della tradizione trevigiana, che è la sintesi di freschezza, bontà e genuinità, figlio di un territorio ricco di prodotti agro-alimentari invidiati da tutto il mondo.